Click e Chic | Fotografo di Matrimoni | Blog
loading...

LUISA BECCARIA

LUISA BECCARIA

Creativa, romantica, femminile. Questi sono solo alcuni degli aggettivi che possono descrivere Luisa Beccaria, fondatrice dell’omonima Maison ammirata in tutto il mondo.  Appartenente a una famiglia storica milanese e sposata con un principe siciliano, Luisa ha iniziato a disegnare da giovanissima e a venti anni, mentre studiava letteratura all’università, ebbe l’occasione di esporre i primi abiti da lei concepiti presso la galleria d’arte di Piero Fornasetti. L’esperienza fu il preludio di una brillante carriera futura, dato che in pochi giorni tutti i capi furono venduti.

Dall’apertura del primo showroom in via Fiori Chiari a Milano il successo arrivò in pochi anni: lo stile femminile, “neo romantico”, sofisticato ma al tempo stesso fresco, aveva infatti conquistato numerosi ammiratori, soprattutto sul mercato americano, e presto giunse l’invito a Pariti per l’alta moda. Grazie all’incoraggiamento del marito, la stilista intraprese poi la strada del prêt-à-couture o demi-couture, iniziando così a vendere in Medio Oriente, Russia e America e a ricevere presto, come clienti, esponenti di famiglie reali e stelle del cinema. Tra gli altri, infatti, la Maison ha vestito Nicole Kidman, Angelina Jolie, Halle Berry, Eva Green, Sarah Jessica Parker, fino a Rania di Giordania e Lady Gabriella Windsor, che ha scelto una creazione esclusiva Luisa Beccaria per il proprio matrimonio.

L’ideale di bellezza e l’estro di Luisa, nutriti dalle sue conoscenze del mondo dell’arte, dai viaggi e da altre sue passioni - quali musica, cinema, design - hanno continuato ad animare tutte le sue collezioni, che adesso ricevono nuovi stimoli e apporti da Lucilla, la maggiore dei cinque figli, che dal 2006 affianca la madre collaborando alle creazioni prêt-à-porter e aggiungendo il proprio tocco contemporaneo ai progetti della Maison.

Il carattere familiare dell’impresa e l’approccio poetico di Luisa Beccaria alla moda e al life style si rivelano anche nell’attenzione all’esclusività: il marchio si rivolge, infatti, ad un mercato di nicchia che non cerca un lusso “globalizzato”, fatto di oggetti che si possono ritrovare identici in tutto il mondo, ma che sia interessato a linee uniche, cariche di suggestioni e stile inconfondibili.

Unicità, tessuti preziosi e modelli principeschi - è proprio il caso di dirlo, dal momento che la stilista ha spesso avuto il piacere di realizzare abiti per diverse nobildonne - contraddistinguono anche la linea Bridal, a cui da sempre l’atelier Luisa Beccaria riserva un’attenzione speciale: dalle Collezioni al vestito esclusivo, dal taglio haute couture più romantico a quello più fashion e attuale, il fine è sempre quello di tradurre il sogno di ogni sposa in un abito irripetibile e indimenticabile. E in questo Luisa Beccaria non delude mai.

Foto cortesia della Maison 

https://luisabeccaria.it